www.parcodelpocn.it
Organizzazione
 
Con il Patrocinio di
  • Tour Monviso Trail
  • Tour Monviso Trail
  • Tour Monviso Trail
  • Tour Monviso Trail
  • Tour Monviso Trail
  • Tour Monviso Trail

Regolamento Tour Monviso Trail

TOUR MONVISO INTERNATIONAL TRAIL
CRISSOLO 27 AGOSTO  2017
 REGOLAMENTO
L'organizzazione
La manifestazione sportiva è promossa dall’Ente di gestione delle Aree protette del Monviso  con il supporto tecnico dell'A.S.D. PODISTICA VALLE INFERNOTTO e la collaborazione delle seguenti Associazioni e Rifugi alpini:
Pro Loco di Crissolo, CAI Sezioni di Saluzzo e Barge, Sci Club Monviso, A.S.D. Atletica Sanfront, Associazione Alpini Saluzzo, Soccorso Radio Saluzzo, Soccorso Alpino, Soccorso Piste, Amici del Po, A.S.D. Podistica Valle Varaita, Baita della Polenta Pian Regina, Albergo Pian del Re, Rifugi  Vallanta e Quintino Sella.
Supporto logistico per il tratto francese: Parc naturel régional du Queyras, Rèserve Naturelle Nationale Ristolas – Mont Viso, Refuge du Viso, Office de Tourisme du Queyras
 
Approvazioni Istituzionali Sportive e Circuiti di specialità.
UISP: Corsa valida come prova del Circuito UISP lega atletica Piemonte sezione Trail 2017 “vivi la natura correndo”
Approvazione 30T2017.
ITRA / UTMB: La partecipazione al Tour Monviso International Trail da diritto all’acquisizione di 3 punti certificati ITRA utili al fine della partecipazione a Ultra Trail tra i quali l’Ultra Trail Mont Blanc per l’edizione 2018.
CIRCUITO INTERNAZIONALE DEI TRAIL OCCITANI.
 
Il percorso 
Partenza e arrivo a Crissolo (Cn).
Caratteristiche tecniche certificate ITRA:
Lunghezza Km.  43  – Dislivello + Mt. 3066
Percorso di gara: Crissolo (1335), Pian Regina (1712), Pian del Re (2025), Buco di Viso presso Colle delle Traversette (2900), Refuge du Viso (2460), Passo Vallanta ( 2811), Rifugio Vallanta – Gagliardone (2444), Località Grange Gheit (1925), Passo S. Chiaffredo (2764), Paaso Gallarino (2728),  Rifugio Quintino Sella (2634), Laghi di Prato Fiorito (2309), Meire Balmasse (1657), Crissolo (1335).
Per ulteriori dettagli tecnici fare riferimento al menu presente sul sito www.tourmonvisotrail.it.
 
La partecipazione
Trattandosi di una manifestazione sportiva di lunga durata che si svolge su territorio montano con notevoli dislivelli in salita e discesa e con caratteristiche tecniche rilevanti è richiesta una adeguata preparazione fisica. 
La partecipazione alla manifestazione è riservata ad atleti/e che alla data della gara hanno compiuto diciotto anni in possesso di regolare certificazione medico-agonistica in corso di validità il giorno della gara. 
Copia della stessa certificazione medica deve essere obbligatoriamente allegata al modulo di iscrizione.
 
Ritiro pettorali, orari, tempo massimo e cancelli.
Il ritiro dei pettorali è previsto presso l’Ufficio gara a Crissolo nelle giornate di sabato 26 Agosto dalle ore 16 alle ore 21 e nella mattina di Domenica 27 Agosto dalle ore 5,30 alle ore 6,45.  
La gara si svolgerà in linea con partenza ed arrivo nel concentrico di Crissolo (Cn).
Il via verrà dato alle ore 7,00.
Il tempo massimo è fissato in dodici  ore.
Sono previsti i seguenti cancelli orari: Buco di Viso dopo 3 ore  dalla partenza e Località Grange Gheit dopo 6 ore  dalla partenza.
Per i concorrenti che giungeranno in Località Grange Gheit dopo la chiusura del cancello orario è previsto il rientro a Crissolo con mezzi messi a disposizione dall’organizzazione da località Castello di Pontechianale.
 
Iscrizioni – numero massimo partecipanti.
Le iscrizioni si effettuano dalla pagina dedicata del sito www.wedosport.netciccando su “iscrizioni aperte” e scegliendo la gara “Tour Monviso Trail” oppure ai seguenti link:
Iscrizioni –
Lista iscritti –
 
L'apertura delle stesse è stabilita per LUNEDI’ 13 FEBBRAIO. Fino a DOMENICA 6 AGOSTO,la  quota iscrizione sarà di 30 euro. Da LUNEDI’ 7 AGOSTO alle ore 12 di GIOVEDI’ 24 AGOSTO (chiusura inderogabile iscrizioni)  la quota  sarà incrementata di € 10.
Il pagamento della quota dovrà essere effettuato tramite Bonifico bancario o Carta di credito seguendo le indicazioni presenti sul modulo iscrizione presente in Wedosport ai link citati.
Nel caso di utilizzo di Carta di credito la commissione richiesta dall’operazione sarà a carico del concorrente. La maggiorazione della quota viene obbligatoriamente calcolata in riferimento alla data del versamento.
 
Le iscrizioni saranno inderogabilmente chiuse alle ore 12 di giovedì 24 agosto o comunque al raggiungimento del numero massimo previsto di atleti stabilito in  350 iscritti (n. 500 complessivi tra Trail e Race).
 
L'iscrizione da diritto al pacco gara, alla copertura assicurativa Uisp / Marsh, all’assistenza in gara, ai ristori sul percorso ed a fine gara, al pasto, alle docce ed al servizio massaggi. 
 
Terzo tempo – Pasta Party.
In zona arrivo sarà predisposto un idoneo locale per il pasto  del dopo gara funzionante dalle ore 12,30 alle ore 19,30.
Per gli iscritti il pasto è compreso nella quota di iscrizione. Sarà inoltre possibile acquistare ulteriori  buoni pasto fino al giorno stesso della manifestazione al costo unitario di € 9.
 
Controlli e rifornimenti
Si ricorda che la manifestazione sportiva si svolge in regime di “semi autosufficienza” e, conseguentemente, i partecipanti devono provvedere in proprio all’integrazione alimentare.
Saranno comunque  istituiti i seguenti rifornimenti fissi nei quali non saranno utilizzati bicchieri di plastica:
Pian Regina (liquido), Pian del Re ( liquido e solido), Refuge du Viso (liquido e solido), Rifugio Vallanta (liquido e solido), Località Grange Gheit (liquido), Pian Meyer (liquido)  e Rifugio Quintino Sella (liquido e solido). Gli stessi saranno abbinati ai punti di controllo e di assistenza.
Il transito ai punti di controllo, ai cancelli orari nonché partenza ed arrivo, saranno certificati con sistema di rilevamento a chip elettronico. Lo stesso sarà posizionato direttamente sul pettorale di gara. Per questo motivo ogni concorrente, con l'iscrizione si assumerà la responsabilità del buon uso di quest'ultimo. Eventuali reclami per mancata o ritardata lettura elettronica dei chip causata da danneggiamenti attribuibili all'atleta, verranno insindacabilmente respinti.
 
Obblighi, Divieti, Consensi
In relazione alle caratteristiche della manifestazione che si protrae nella giornata e tocca quote di alta montagna, i concorrenti dovranno presentarsi al via corredati di: riserva alimentare, riserva di liquidi di almeno ½ litro (obbligatorio contenitorepersonale in quanto non saranno utilizzati bicchieri in plastica)fischietto, giubbino impermeabile, fuseaux almeno a mezza gamba, coperta termica, copricapo, guanti e telefono cellulare. Il materiale obbligatorio dovrà essere trasportato per tutto il percorso e sarà soggetto a possibile verifica da parte dei punti di controllo. La mancanza anche di uno solo degli elementi di sicurezza elencati, alla partenza o in corso di gara, darà luogo alla squalifica del concorrente.
Eventuali riduzioni del materiale obbligatorio saranno comunicate prima della partenza in relazione alle condizioni climatiche.E’ richiesta la semi-autosufficienza alimentare. Sono consentiti i bastoncini * (Vedere paragrafo sottostante), in caso di loro utilizzo gli stessi non dovranno mai essereabbandonati.
 I concorrenti con l’iscrizione consentono all’organizzazione il diritto di pubblicare immagini che li ritraggano, atte a promuovere la manifestazione. Consentono altresì al trattamento dei dati personali, compresa la pubblicazione degli stessi nell’elenco on-line dei partenti e sulle classifiche ufficiali a disposizione del pubblico e degli accreditati media e stampa. I concorrenti sono tenuti a prestare assistenza a eventuali partecipanti che fossero in obiettiva difficoltà.
 
Utilizzo bastoncini – Divieto in territorio francese.
In relazione alle Prescrizioni contenute nell’accordo con le Autorità francesi, nel tratto di territorio di loro competenza di circa 5 km compreso tra il Colle delle Traversette (Buco di Viso) ed il Passo Vallanta è severamente vietato l’uso dei bastoncini. Gli stessi andranno riposti a zaino o tenuti a mano senza utilizzo. L’osservanza della Prescrizione sarà affidata al personale Guardia Parco del Parco del Monviso e della Reserve Naturelle di Ristolas.
 
Tutela dell’ambiente
Il territorio interessato dalla manifestazione è caratterizzato, oltre che dalla incomparabile bellezza del Monviso, dalla presenza delle aree protette del Parco del Monviso in Italia e  della Riserva naturale di Ristolas – Mont Viso in territorio francese.
Si richiede pertanto particolare attenzione, da parte dei partecipanti, al rispetto dell’ambiente anche  mantenendosi rigorosamente sul tracciato di gara.
Le norme di comportamento nelle  aree protette saranno opportunamente pubblicizzate tramite il sito www.tourmonvisotrail.it e cartellonistica in loco, ove necessario.  L’inosservanza delle stesse comporterà, ovviamente, l’irrogazione delle sanzioni di legge, fatto salvo quanto previsto dal presente regolamento in materia di “squalifiche”.
La manifestazione sportiva aderisce alla campagna “Io non getto i miei rifiuti” promossa da Spirito Trail.
 
 
Squalifiche  
I concorrenti saranno squalificati in caso di: utilizzo dei bastoncini nel tratto espressamente vietato (vedere apposito paragrafo del regolamento), mancato transito ai punti di controllo dislocati lungo il percorso, abbandono dei sentieri segnalati, abbandono del materiale obbligatorio, superamento dei limiti previsti ai cancelli orari, rifiuto d’accertamento medico sulle proprie condizioni. Saranno, inoltre, squalificati in caso di trasgressione delle norme in materia di tutela ambientale : l’abbandono dei rifiuti dovrà avvenire nei corretti spazi adibiti nelle zone di rifornimento. Eventuali ricorsi dovranno essere presentati per iscritto al Direttore di gara accompagnati da una cauzione di 30,00 euro, la quale sarà restituita in caso di accettazione del reclamo.
 
Classifiche e premiazioni
Trattandosi di “Trail” non sono previsti premi speciali per categorie.. Sarà redatto un ordine d’arrivo generale comprensivo dei tempi di percorrenza.
I partecipanti saranno suddivisi in Maschili e Femminili. Ai primi dieci arrivati maschili ed alle prime cinque arrivate femminili saranno assegnati adeguati premi in natura. A tutti i concorrenti è assicurato un adeguato pacco gara. Non sono previsti ingaggi o premi in denaro.
Le premiazioni sono previste alle ore 15,30 nella piazza di Crissolo. In caso di cattivo tempo verranno effettuate al coperto.
 
Assicurazione 
L’organizzazione attiverà per tutti i partecipanti una apposita assicurazione tramite convenzione UISP / Marsh le cui caratteristiche risarcitorie sono rilevabili dal sito web della Uisp.
L’assicurazione non copre le eventuali spese di recupero degli infortunati in territorio francese. Per la copertura delle citate spese gli iscritti dovranno provvedere con l’attivazione di una apposita copertura assicurativa.
 
 
Emergenza meteo 
In caso di condizioni meteo particolarmente avverse, l’organizzazione si riserva il diritto di modificare il percorso della gara prima o durante lo svolgimento della stessa.  Si invitano i concorrenti a prendere visione, sul sito www.tourmonvisotrail.it , della documentazione attinente i servizi di sicurezza.
 
Condizioni Generali 
Con l’iscrizione e sottoscrivendo la relativa liberatoria,  i concorrenti s’impegnano ad accettare il regolamento in ogni sua parte, e sollevano gli organizzatori da responsabilità per qualsiasi incidente che possa loro occorrere prima, durante e dopo la gara.
 
 
Per ulteriori informazioni
 
Sito Web
www.tourmonvisotrail.it


Gli Sponsor